subscribe: Posts | Comments

Case di riposo Roma: come scegliere bene

0 comments

Una casa di riposo? Una scelta di intelligente, se si sa scegliere bene. Al giorno d’oggi, a Roma come in altre grandi città, è sempre più frequente la decisione di affidarsi ed affidare i propri cari ad una casa di riposo e questo soprattutto perché si percepisce l’importanza dei comfort nella vita di tutti i giorni, il vero valore che comodità e cura possono dare alla vita.

Scegliere una casa di riposo è innanzitutto un atto d’amore, un dono che facciamo a noi stessi e alle persone che amiamo. Una casa di riposo dev’essere innanzitutto un luogo in cui si ha voglia di stare e di tornare, dev’essere, appunto, una casa! E dev’essere bella: esattamente come vogliamo che sia la nostra casa.

Ma una casa di riposo deva anche offrire qualcosa che una comune abitazione non può in nessun modo offrire e cioè l’aiuto e la presenza costante di personale qualificato. In una casa di riposo ci si deve sentire perfettamente a proprio agio ma in nessun caso soli. Infatti, la prima qualità di una casa è – appunto – la sicurezza: se non ci si sente sicuri, non ci si sente a casa.

Come scegliere bene, allora? In una città come Roma, l’offerta relativa alle case di riposo è molto ampia, ma è importante avere le idee ben chiare quando si compie questo tipo di scelta.

Il primo elemento da considerare è, naturalmente, la struttura in sé: può sembrare scontato dirlo, ma una casa di riposo dev’essere in primo luogo accogliente e pulita, esattamente com’è la nostra casa. Perciò igiene, spazi ampi e luminosi, arredi funzionali e moderni sono probabilmente la prima cosa cui fare attenzione. Una stanza buia diventa subito triste e la mancanza di spazi comuni vuol dire difficoltà, se non impossibilità, di socializzazione.

Ma certamente la struttura non può essere l’unico criterio sul quale basare la propria scelta: una casa di riposo deve anche essere comodamente raggiungibile ed avere orari di visita agevoli, in modo che sia facile e piacevole visitare spesso i nostri cari. Inoltre, la presenza di attività ludiche ed occupazionali costituisce un plus che dà valore al tempo degli ospiti e stimola la socializzazione.

L’elemento più importante e, anzi, decisivo è però la presenza di personale qualificato: in una casa di riposo si deve, infatti, avere qualcosa di più, qualcosa che faccia la differenza rispetto ad una normale abitazione e la presenza di professionisti seri ed affidabili è appunto l’aspetto cui fare maggior attenzione. Richiedere perciò sempre e comunque dettagliate informazioni a riguardo è forse il modo migliore per scegliere bene una casa di riposo.

Scegliere bene è perciò un dovere che abbiamo nei confronti di noi stessi e degli altri. Nello specifico, se si cerca una casa di riposo a Roma, tra le tante soluzioni possibili, Residenza Villa Maria è una delle strutture più antiche di Roma, presente con i suoi servizi sul territorio da più di trent’anni.

Si tratta di uno dei siti più completi tra quelli che si possono trovare in rete e consente di esaminare in modo comodo ed esaustivo l’offerta della struttura, anche questo un elemento da valutare quando si decide di prendere in considerazione la scelta di una casa di riposo.

Nello scegliere una casa di riposo, insomma, si deve cercare di farsi un’idea quanto più chiara possibile dello stile di vita che conducono, al suo interno, gli ospiti e guardare al valore concreto dei servizi offerti.

Scegliere bene è importante per il benessere dei nostri cari e per la nostra serenità. A fare la differenza sono i servizi qualificati e l’organizzazione del tempo libero degli ospiti: scegliere una struttura attenta alla persona nel suo complesso vuol dire scegliere di donare a chi amiamo giornate piene e serene, in piena sicurezza.