subscribe: Posts | Comments

L’organizzazione del matrimonio

Commenti disabilitati su L’organizzazione del matrimonio

Da dove si comincia quando si è alle prese con l’organizzazione di un matrimonio?
Innanzitutto, le esigenze particolari della coppia di sposi e il budget di partenza, poi, la selezione del ristorante che viene fatta in base alla qualità del servizio e prezzi, all’allestimento, alla disponibilità dei gestori e alla posizione del ristorante. Oggi sui trend matrimoniali si potrebbe scrivere un libro: shabby chic wedding, industrial chic o matrimoni a tema rurale, sono tanti gli stili con cui personalizzare quel giorno, i ricevimenti tradizionali persistono ma sono sempre ‘customizzati’ secondo le esigenze specifiche di sposo e sposa.
Nella lista, la voce “sala ricevimenti Lecce” riporta Villa Ciardo, per esperienza pluriennale e autorevolezza consolidata nel tempo. Si tratta di una struttura posta nel centro di Alessano che si fa notare sin da subito per la sua imponenza: un palazzo signorile di fine ‘800.
Le caratteristiche delle sale le rendono adattabili ad ogni occasione: compleanni, meeting aziendali, congressi, feste e matrimoni, per l’appunto.
La ristrutturazione, operata nel 2011, ha contribuito ad ottenere un risultato ottimale con giusto mix di antico e moderno, il palazzotto conserva la sua struttura storico-sfarzosa ben bilanciata dal gusto moderno degli arredi.
Non manca il lato green che già da se “veste” l’esterno rendendolo adatto, in estate, all’allestimento di tavoli e buffet. Si tratta di un giardino e un agrumeto, con estensione importante e molto curati.
La posizione centrale della villa la rende facilmente raggiungibile per chi si muove dai paesini circostanti e da Lecce, basta percorrere la superstrada che porta a Santa Maria di Leuca e seguire le indicazioni per Alessano.
Villa Ciardo con le sue quattro camere dotate di ogni comfort, è anche b&b e offre al turista una pausa rilassata, lontano dal caos ma non distante dal mare. Da qui si raggiungono in poco tempo le marine di Salve, Pescoluse o Maldive del Salento, Tricase Porto e Porto Miggiano, Ponte Ciolo nei pressi di Gagliano del Capo, la cittadina famosa per i frantoi ipogei, Presicce, e il borgo riconosciuto come tra i più belli d’Italia, Specchia.