subscribe: Posts | Comments

Poste italiane: come candidarsi per lavorare

Commenti disabilitati su Poste italiane: come candidarsi per lavorare

Attraverso un comunicato, le Poste Italiane hanno reso pubblico il loro progetto di sviluppo, volto al miglioramento del servizio reso al cittadino.

Questo progetto, chiamato “Deliver 2022” e che durerà un lustro, ha in previsione ampie porspettive di crescita e di assunzioni.

 

Nuove assunzioni

 

Si tratta di 10 mila nuovi posti di lavoro per molteplici figure professionali.

Dai professionisti qualificati, a nuovi e giovani talenti che andranno a sostituire i lavoratori che andranno a godersi la loro pensione.

Questi nuovi assunti andranno ad aggiungersi ai 141 mila dipendenti.

L’azienda punta molto sulla crescita professionale e sui talenti personali, andandoli a valorizzare con percorsi formativi e motivazionali.

 

Sedi di lavoro

 

lavora per noi poste italianeLe sedi in cui è richiesto un incremento di personale sono dislocate in tutte le regioni d’ Italia, in particolare nelle principali città.

 

Candidature Poste Italiane

 

Se siete interessati a lavorare con Poste Italiane, dovete controllare di essere in possesso di tutti i requisiti richiesti e le posizioni aperte.

Iscrivetevi al sito alla pagina “Poste italiane lavora con noi” e compilare il vostro CV.

Una volta inseriti, i vostri dati saranno del database delle Poste.

Potete anche vedere, attraverso il sito, le posizioni aperte e in quali sedi.

Aiutatevi con i filtri che vedete in alto a destra per restringere il campo di ricerca.

 

Requisiti richiesti portalettere

 

Per il profilo di portalettere i requisisti sono:

  • diploma di scuola media superiore con voto minimo 70/100 o diploma di laurea con voto minimo 102/100
  • patente di guida
  • certificato medico di idoneità al lavoro

 

Selezione portalettere

 

Se verrete contattati per passare alla seconda fase, dovrete superare un test attitudinale.

Può essere svolto on-line o in una sede delle Poste.

Se questo test di ragionamento logico verrà superato, avete accesso alla fase successiva di prova pratica.

Dovrete sostenere un esame di guida con un motoveicolo 125 cc equipaggiato con la posta, per simulare il lavoro pratico.

 

Candidature consulenti finanziari e assicurativi

 

  • laurea magistrale in discipline economiche con voto minimo 102/100
  • conoscenza del pacchetto Office
  • ottima attitudine al lavoro commerciale
  • conoscenza della lingua inglese
  • per i residenti di Abruzzo, Basilicata, Molise, Campania, Sicilia, Puglia, Calabria e Sardegna, l’età deve essere compresa tra i 29 e i 35 anni

 

Opportunità di crescita professionale per i giovani

 

Se verrete scelti da Poste italiane per entrare a far parte del loro organico, vi verrà proposto un contratto di 36 mesi.

Questa sarà un’ottima opportunità per entrare in contatto con il mondo del lavoro e sviluppare le vostro potenziale.

Nel corso dei mesi potete aumentare il vostro potenziale di crescita nell’azienda dimostrando le vostre capacità.

Quindi potete venere una possibilità di carriera in Poste Italiane

 

E’ possibile modificare il vostro CV attraverso il sito, con gli ultimi aggiornamenti, nell’attesa della vostra convocazione.

Ricordatevi di allegare tutta la documentazione che attesta i vostri studi e le esperienze maturate.

Sicuramente è un’opportunità da non lasciarsi scappare, quindi compilate il CV on-line prima che finiscano le candidature.

Saranno in molti a farlo, rimane tempo fino alla fine giugno.

 

Fonte: EmergenzaLavoro.com